Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetto







Gentilini riparte dal brand


Lo storico biscottificio romano si è appena lasciato alle spalle un esercizio chiuso con un fatturato di oltre 31 milioni di euro.

Parte dalla valorizzazione del brand e dall'apertura di nuovi punti vendita la rincorsa di Gentilini. Lo storico biscottificio romano si è appena lasciato alle spalle un esercizio chiuso con un fatturato di oltre 31 milioni di euro, ma per la fine di quest'anno punta ad accrescere i suoi ricavi. Come? «Arricchiremo l'attuale gamma con nuovi biscotti dedicati in particolare al mondo dell'infanzia», spiega il presidente Paolo Gentilini. Inoltre «destineremo importanti risorse alle attività di comunicazione e saremo sempre più vicini ai nostri consumatori, fisicamente con l'apertura di temporary store presso le principali città italiane, virtualmente offrendo la possibilità di acquistare i nostri prodotti attraverso l'e-commerce». L'obiettivo, ci tiene a sottolineare il numero uno di Gentilini (che nel 2015 festeggerà i 125 anni di attività), «è quello di incrementare il valore del brand». Entro il mese di settembre Gentilini aprirà due corner sia alla stazione di Roma Termini, sia a Milano centrale. Espansione cui seguirà l'apertura di un altro punto presso Eataly New York. «In questi anni abbiamo lavorato molto», conclude Gentilini, «da un lato per portare i prodotti sugli scaffali della Gdo e del normal trade, dall'altro per rinnovare la gamma e leggere le nuove tendenze di mercato».

13/07/2013
redazione@paginemonaci.it
paginemonaci.it

Condividi su Facebook

Potrebbero interessarti anche:

Il Museo Nicolis si presenta
Un tuffo nella storia della tecnica e meccanica italiana. Ma non solo. E' il Museo Nicolis. Parla Silvia Nicolis, Presidente Museo Nicolis di Villafranca....
Jobs act alla stretta finale
Giornata di caos al Senato, dove in queste ore si sta discutendo il ddl delega al lavoro. Dopo la bagarre della mattina, con il M5S che ha fatto sospendere la seduta dopo le proteste contro il ministr...
Carlo Messina nominato Alumnus LUISS 2015
Il consiglio d'amministrazione della Luiss Guido Carli ha nominato Carlo Messina Alumnus 2015. Consigliere Delegato e Chief Executive Officer di Intesa Sanpaolo, Messina è stato scelto tra una rosa d...
LA DEDUZIONE FISCALE DEL COSTO DEI CONTRATTI DI LOCAZIONE FINANZIARIA
...
PROROGA DEI VERSAMENTI FISCALI
...
La LUISS rinnova il CdA
Confermati all'unanimità la Presidente Emma Marcegaglia ed il Vice Presidente Eecutivo Luigi Serra....
Dichiarazioni: Integrazioni e correzioni possibili entro il 30 settembre 2016
...
La corretta tassazione degli interessi per dilazione di pagamento corrisposti a soggetto non residente
...
Il Museo Nicolis si presenta
Un tuffo nella storia della tecnica e meccanica italiana. Ma non solo. E' il Museo Nicolis. Parla Silvia Nicolis, Presidente Museo Nicolis di Villafranca....
Carlo Messina nominato Alumnus LUISS 2015
Il consiglio d'amministrazione della Luiss Guido Carli ha nominato Carlo Messina Alumnus 2015. Consigliere Delegato e Chief Executive Officer di Intesa Sanpaolo, Messina è stato scelto tra una rosa d...
LA DEDUZIONE FISCALE DEL COSTO DEI CONTRATTI DI LOCAZIONE FINANZIARIA
...














 


Università e imprese
Per il Rettore Francesco Bonini (LUMSA) "l'internazionalizzazione, basata su una chiara identità, è un importante motore di sviluppo culturale e aziendale"

leggi tutto



Sorgente Group: la generazione degli immobili iconici
Il Gruppo Sorgente, attraverso le tre holding Sorgente Group Spa (Roma), Sorgente Group of America (New York) e Sorgente Group International Holding (Londra) istituisce e gestisce fondi immobiliari...

leggi tutto



Siamo logorati dalla speranza. È questo il problema di coloro che hanno cercato di difendere gli ecosistemi della terra...

leggi tutto


Copyright © 2015 Guida Monaci S.p.A. - Tutti i diritti riservati - Sede: Via Salaria 1319 - 00138 Roma - Tel. +39 068887777 Fax +39 068889996
Capitale Sociale euro 3.762.850 - C.F. e Reg. Imprese Roma 00398260588 - P. IVA 00879951002