Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetto







L'AdE e le Piccole imprese


Nel 2015 accertamenti su 110mila piccole imprese.

Da un'analisi dei risultati 2015 diffusi dall’Agenzia delle Entrate, nel corso dell’anno, il Fisco ha effettuato controlli su circa 110mila piccole imprese o lavoratori autonomi, su una platea di oltre 6 milioni di contribuenti. Significa l’1,8%.

Si tratta di una copertura inferiore a quella programmata e in calo dal 2014, quando il 2,83% di piccole imprese sottoposte a controllo fiscale era comunque stata considerata insufficiente dalla Corte dei Conti, che aveva rilevato come tale percentuale corrispondesse a un controllo fiscale ogni 33 anni. Visti i numeri 2015, la nuova probabilità sale a un controllo ogni 55 anni. Troppo poco, se paragonato al 39% di accertamenti effettuati sui gran contribuenti e al 14,3% sulle imprese di media dimensione.

Gli accertamenti 2015 a carico di piccole realtà hanno fatto incassare circa 1,7 miliardi di gettito, livello analogo a quello 2014, mentre i controlli sui grandi gruppi (che sono stati circa 1200), hanno portato un incasso di 2 miliardi.

In genere, i controlli fiscali nel 2015 hanno fruttato circa 14,9 miliardi, una cifra che prosegue il trend ascendente già registrato negli scorsi anni. Positivi i risultati della compliance, ovvero la strategia di collaborazione fra fisco e contribuente: a fronte di circa 305mila comunicazioni, più di 156mila cittadini, quindi più della metà, hanno già accolto l’invito del Fisco a rimediare a un errore o a una dimenticanza in tempi brevi e con sanzioni ridotte, versando spontaneamente circa 250 milioni di euro.

Infine, i dati sulla mediazione tributaria: cresce il numero di procedimenti, circa 115mila, di cui oltre la metà, circa 61mila, vengono risolti senza andare in giudizio. I giudizi tributari sono di conseguenza scesi del 53%.

23/06/2016
redazione@paginemonaci.it
paginemonaci.it

Condividi su Facebook

Potrebbero interessarti anche:

Imprese e Fisco, prove di dialogo
Entrate e Confindustria avviano una serie di incontri per agevolare il rapporto tra economia reale e Fisco. ...
Equitalia si fa più piccola
Dopo la razionalizzazione societaria attuata negli ultimi cinque anni con 39 operazioni di fusione, prosegue l’opera di riorganizzazione che prevede l’accentramento delle funzioni corporate del Gr...
Parte la fatturazione elettronica per la p.a.
Le pubbliche amministrazioni che, volontariamente e sulla base di specifici accordi con i propri fornitori, decidono di aderire al Sistema di interscambio (Sdi) gestito dall’Agenzia delle Entrate po...
Fisco, via al Grande Fratello
Dal 1° febbraio è partita la superanagrafe dei conti correnti e dei movimenti finanziari. Il 31 gennaio è, infatti, scaduta la proroga concessa alle banche e agli altri intermediari finanziari per ...
L'Asia spinge Moleskine
Incremento in doppia cifra per i ricavi 2013 di Moleskine, l'azienda nota soprattutto per taccuini e agendine. Nell'esercizio chiuso a dicembre i ricavi netti sono aumentati del 13,5% a cambi costanti...
Micro imprese, pressione al 63%
La pressione fiscale sulle micro imprese si e' attestato nel 2013 tra il 53 e il 63%, livello record. Lo sostiene la CGIA, secondo cui, rispetto all'anno precedente, le imprese fino ai 10 addetti hann...
Airbus brinda con Singapore
Tiger Airways Holding, compagnia aerea di Singapore per il 40% in mano alla Singapore Airlines, ha ordinato al costruttore 37 Airbus A320neo equipaggiati con motori Pratt & Whitney per rinnovare la pr...
Renzi dice Alìbabà
Alibaba fornirà alle imprese italiane facilitazioni per una veloce iscrizione alla piattaforma Tmall ed un sostegno per la promozione online...
Stevanato si fa grande in Cina
Il Gruppo di Piombino Dese (Padova), leader internazionale nella produzione di tubofiale per insulina e di contenitori in vetro per uso farmaceutico con il marchio Ompi, rafforza la sua presenza in es...
Il Fisco fa il pieno con la Tasi
Nel 2013 le imposte patrimoniali che gravano sui contribuenti italiani hanno garantito alle casse statali ben 41,5 miliardi di euro...
Con contabilità formalmente corretta non basta il solo scostamento dalle medie di ricarico
...


I Guinigi
Con le testimonianze di Comau, Coster, Electrolux Italia, Palazzoli e Remazel
ECCELLENZA NELLO SVILUPPO PRODOTTO
L’evento del 4 marzo a Milano conclude la Campagna Nazionale Qualità Galgano 2019 e rilancia la nuova edizione

>> leggi

Guarda il manifesto










 


Università e imprese
Per il Rettore Francesco Bonini (LUMSA) "l'internazionalizzazione, basata su una chiara identità, è un importante motore di sviluppo culturale e aziendale"

leggi tutto



Sorgente Group Alternative Investment: la generazione degli immobili iconici
Sorgente Group Alternative Investment, attraverso le tre holding Sorgente Group Spa (Italia), Sorgente Group of America (Usa) e Main Source (Lussemburg) opera nei settori degli immobili, della finanza, del risparmio gestito, delle infrastrutture, dei restauri, alberghi e cliniche, comunicazione...

leggi tutto



Siamo logorati dalla speranza. È questo il problema di coloro che hanno cercato di difendere gli ecosistemi della terra...

leggi tutto


Copyright © 2019 Guida Monaci S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Sede: Via Salaria 1319 - 00138 Roma - Tel. +39 068887777 Fax +39 068889996
Capitale Sociale euro 1.688.769,00 - C.F. e Reg. Imprese Roma 00398260588 - P. IVA 00879951002